Iniziative

Iniziative dell'ICEF

Formazione cristiana

  • Incontri di Teologia per adulti a cura di Don Michele Díaz. Tutti i lunedì, da settembre 2012 a giugno 2013 – ORE 21,00 – 22,00 -
  • Nell’attuale Anno Sociale 2012 – 2013,  in occasione dell’Anno della Fede, agli incontri settimanali tenuti da Don Michele Diaz, si aggiungono i seguenti
  • INCONTRI DEL LUNEDI’ CON PROFESSORI DELL’UNIVERSITA’ DELLA SANTA CROCE – ore 21.00
  • 15 OTTOBRE: Che significa credere? E’ possibile conoscere Dio con la ragione? Perché i cristiani professano la fede in Dio Padre, Dio Figlio e Dio Spirito Santo? Che significa affermare che Gesù è il Figlio di Dio?(Rev. José María Galván, professore di Teologia Morale)
  • 19 NOVEMBRE: Qual è l’origine del mondo? Creazione? Evoluzione? C’è un conflitto tra scienza e fede? Qual è il destino dell’uomo?(Rev. Rafael Martínez, professore di Filosofia della Scienza)
  • 17 DICEMBRE: Dio, anima immortale e legge morale: è possibile ragionare su questi argomenti?(Mons. Lluís Clavell, professore di Filosofia Teoretica
  • 21 GENNAIO: La Sacra Scrittura è umanamente attendibile? Va intesa in modo letterale? Che valore hanno, per i cristiani, l’Antico e il Nuovo Testamento?(Rev. Bernardo Estrada, professore di Sacra Scrittura – Nuovo Testamento)
  • 18 FEBBRAIO: Ha ancora un senso parlare di peccato? Che cosa è il peccato? E il peccato originale? Come si rimettono i peccati? Perché confessare i peccati?(Rev. Giulio Maspero, professore di Teologia Dogmatica)
  • 18 MARZO: Alcuni affermano: “Credo in Gesù Cristo, ma no nella Chiesa”; è possibile mantenere questa posizione? Cosa è la Chiesa? Perché si afferma che è una, santa, cattolica e apostolica?(Rev. John Wauck, professore della Facoltà di Comunicazione Istituzionale della Chiesa)
  • 22 APRILE: Che significa vivere una vita cristiana? Quali sono i mezzi per vivere i Dieci Comandamenti? E’ una via esigente? Qual è il ruolo dei Sacramenti? Qual è il significato dell’Eucarestia?(Rev. Paul O’Callaghan, professore di Antropologia Teologica)
  • 20 MAGGIO: Vale la pena parlare ancora oggi di morale sessuale? Da dove provengono gli insegnamenti della Chiesa su questa materia?(Rev. Bob Gahl, professore di Etica)
  • 17 GIUGNO: La fede è un fatto privato oppure ha un ruolo pubblico? Cos’è la laicità? Come vivere la fede cristiana in una società plurale? Come fare quando c’è un conflitto fra legge dello Stato e coscienza morale (aborto, eutanasia, manipolazione genetica, ecc..)?(Rev. Davide Cito, giurista e professore di Diritto Penale Canonico)

Attività culturali

Il programma di incontri culturali a cui l’ICEF ha dato vita già da molti anni, si pone l’obiettivo di promuovere i valori dell’etica cristiana, di favorire la formazione umana e spirituale e di ribadire il ruolo insostituibile della famiglia sotto il profilo educativo, culturale, economico.

Con cadenza periodica, in questo quadro di riferimento, viene organizzato un calendario di iniziative culturali nel quale si affrontano, sotto molteplici angolazioni, le tematiche per le quali l’ICEF opera. Gli spunti di analisi e di riflessione vengono forniti tramite differenti tipi di eventi, quindi nel calendario si alternano, in un arco temporale che usualmente va da settembre a giugno, svariati tipi di manifestazioni, quali: tavole rotonde su temi familiari e sociali, proiezioni di filmati a carattere religioso, tavole rotonde su temi attuali di bioetica e biotecnologie, presentazioni di libri, incontri di formazione spirituale, cineforum, incontri su architettura e mondo sacro, e concerti.

Attività per la famiglia

Molte delle attività dell’ICEF si rivolgono espressamente alle famiglie, per fornire indicazioni, supporto o formazione in armonia con lo spirito cristiano che è alla base di tutte le iniziative ICEF. In tal senso l’ICEF organizza sia corsi ed incontri di orientamento familiare per famiglie in fase iniziale o per nuclei con figli, che  incontri di consulenza per chi intende adottare o ha già adottato un bimbo.

Attività per i più giovani

Nell’ambito delle finalità dell’ICEF vengono svolte numerose iniziative per favorire la formazione dei giovani tramite lo sviluppo delle principali virtù umane, quali la sincerità, la laboriosità, l’amicizia ed il senso di responsabilità.
Elemento fondamentale della formazione giovanile viene considerato lo studio, al quale si associano sia altre attività educative pratiche sia attività sportive, il tutto in un ambiente costantemente assistito e guidato da studenti e persone qualificate, e nel quale si stimola il senso di gruppo e di collaborazione.

Icef a Torreciudad

gita Tiber Club